Dichiarazione privacy


Al fine di proteggere i dati che inserisci tramite i formulari di questo sito, utilizziamo il servizio reCaptcha di Google Inc. (Google). Questo servizio verifica che tu sia una persona per evitare che alcune delle funzioni del sito vengano (ab)usate da parte di robot spam (in particolare nella sezione commenti). L'utilizzo di questa funzione implica che il tuo indirizzo IP e gli altri dati richiesti da Google per il servizio Google reCaptcha. In ogni caso, all'interno degli stati membri dell'Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo l'indirizzo IP viene troncato e reso anonimo prima della trasmissione da parte di Google. Solo in casi eccezionali l'indirizzo IP viene inviato per intero ad uno dei server di Google negli Stati Uniti e troncato una volta ricevuto. Google utilizza poi queste informazioni per verificare a nome nostro come stai utilizzando il nostro sito. L'indirizzo IP fornito da reCaptcha non verrà aggregato con nessun altro dato in possesso a Google.
La raccolta di questo dato è soggetta alle norme in materia di protezione dei dati di Google (Google Inc.). Per ulteriori informazioni sulla normativa sulla privacy di Google visita: https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
Utilizzando il servizio reCaptcha autorizzi Google a processare i tuoi dati allo scopo e nella maniera di cui sopra.


Ambulatorio Internazionale
CITTÀ APERTA
Aperto tutti i pomeriggi:
dal Lunedì al Venerdì
dalle 16 alle 19
vico del Duca, 41 r
16123 GENOVA
tel.: 010.251.28.96
---------------------- 
Ambulatorio Pediatrico
CAMICI e PIGIAMI
Aperto tutti i pomeriggi:
Lun-Mar-Mer-Ven
dalle 15 alle 17
Giovedì
dalle 14:30 alle 18
* da metà Giugno a metà Settembre
Mar e Ven dalle 15 alle 17
via S. Siro 16 r.
16124 GENOVA
tel.: 320.273.47.28   

Ringraziamo ufficialmente chi crede nel nostro progetto e ci ha voluto aiutare con la donazione del proprio 5x1000. 
Grazie a tutti
noi andiamo avanti

Un'unica applicazione perché i rifugiati trovino informazioni e le ONG le forniscano.

http://refugeeaidapp.com/

buone pratiche di protezione civile

"Se tremi per l'indignazione davanti alle ingiustizie, allora sei mio fratello".

Ernesto "Che" Guevara