LOKKOL 2 - 2017

pass. per la visualizzazione: mariama

Quattro anni dopo “Lokkol”, il film che raccontava la nascita della scuola di Banganà, un gruppo di suoi allievi va a Niamey. È una gita scolastica speciale che li porta a 800 km dal loro villaggio fino a una grande città. Il gruppo è formato da 6 ragazze tra gli 8 e i 15 anni e 2 ragazzi (8-11), accompagnati da due adulti. Per arrivare a Niamey hanno fatto 13 ore di autobus e 3 ore di pista. In tre giorni hanno visitato il Centro culturale franco-nigerino “Jean Rouch” e il Museo nazionale, hanno dormito negli uffici di un’associazione di allevatori e discusso tra loro del viaggio e della scuola. Un fatto importante: alle riprese ha partecipato Aikije, l’allieva più grande, e le sue immagini sono nel film. Alla fine i ragazzi sono rientrati sani e salvi a Banganà. Hanno ripreso ad andare a scuola e passano il tempo libero a raccontare ai loro compagni rimasti a casa la loro eccezionale esperienza. Questo film è la storia del loro viaggio.

LOKKOL - 2012

Versione ridotta dell'omonimo film documentario di 51 minuti.

"Lokkol" è la parola in fulfulde per dire "la scuola", e Alwasi e Aikije sono due ragazze Wodaabe di 12 e 11 anni che frequentano la scuola di Banganà, nel cuore del Niger, che esiste solo dall'ottobre 2011. Esse raccontano com'è nata la scuola e parlano delle loro aspirazioni che ora, grazie all'istruzione, non sono più soltanto dei sogni. Ci mostrano anche la vita quotidiana delle ragazze di questa società di allevatori nomadi, con le giornate scandite dai lavori che competono loro nell'ambito della famiglia. Quando la più grande festa dei Wodaabe, con la danza gerewol, ha luogo vicino all'accampamento della loro famiglia, ci spiegano il significato di questa guerra simbolica tra due lignaggi, in cui il più bello dei ragazzi viene scelto da due ragazze, e il ruolo delle donne, che decidono quale sarà il clan vincitore. Aikije, che viene chiamata Dammaduru, "piccola cosa fragile", perché quando è nata era uno scricciolo, conclude questo racconto e ci informa, con fierezza, che è la prima della classe.

Menzione speciale della giuria al 30° Festival international de cinéma "Vues d'Afrique" di Montreal, 2014.

Selezionato a: Genova Film Festival 2013, Luxor African Film Festival 2014, "Eyes and Lenses" Ethnographic Film Festival Warsaw 2014, XXIII International Festival of Ethnographic Film Belgrade 2014, FIFEQ - Festival International du Film Ethnographique du Quebec 2015, Children First - Anthropological Film Festival of Children and Youth Ljubljana 2015, VIVA Festival Sarajevo 2015.

VENTIMIGLIA Reports

Ambulatorio Internazionale
CITTÀ APERTA
vico del Duca, 41 r
16123 GENOVA
tel.: 010.251.28.96
Aperto tutti i pomeriggi:
dal Lunedì al Venerdì
dalle 16 alle 19
---------------------- 
Ambulatorio Pediatrico
CAMICI e PIGIAMI
via S. Siro 16 r.
16124 GENOVA
tel.: 320.273.47.28   
Aperto tutti i pomeriggi:
Lun-Mar-Mer-Ven
dalle 15 alle 17
Giovedì
dalle 14:30 alle 18
* da metà Giu. a metà Sett.
Mar e Ven dalle 15 alle 17

DOVE-DONDE-WHERE-OÙ

mangiare dormire lavarsi

Dove 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.8 MB

Ringraziamo ufficialmente chi crede nel nostro progetto e ci ha voluto aiutare con la donazione del proprio 5x1000. 
Grazie a tutti
noi andiamo avanti

Un'unica applicazione perché i rifugiati trovino informazioni e le ONG le forniscano.

www.refugeeaidapp.com

buone pratiche di protezione civile

"Se tremi per l'indignazione davanti alle ingiustizie, allora sei mio fratello".

Ernesto Che Guevara